Corsi Immersioni Cave e Speleologia Subacquea.

Immergiti con noi nelle più belle grotte scoprendo un nuovo mondo.

Il percorso formativo è completo permettendoti di acquisire sicurezza e capacità operativa e di pianificazione. I nostri corsi per conseguire i brevetti cave si svolgono nelle più belle grotte del nord Italia o della Francia. I corsi saranno tenuti direttamente dal Trainer Gherardo Biolla anche con rapporto 1/1


Le immersioni in grotta e più in generale la speleologia subacquea sono la nostra specialità.

Brevetto immersioni cave, esplorare le grotte.

Finito il nostro percorso sarai in grado di affrontare qualsiasi tipo di cavità allagata, le immersioni di corso cave si svolgono in diversi ambienti con caratteristiche uniche in varie località Italiane.

Il programma Cave consiste nei corsi di *immersioni in Grotta, Introduzione alla speleologia subacquea *Cave e *Full Cave, i brevetti subacquei rilasciati sono riconosciuti in tutto il mondo. PSAI ha un approccio internazionale all'insegnamento del programma di speleologia subacquea. Questo approccio prepara meglio il subacqueo a fronteggiare le sfide delle immersioni in grotta in qualsiasi parte del mondo. Le grotte Europee sono diverse da quelle Asiatiche o da quelle Americane, la pianificazione e le configurazioni si devono adattare al meglio qualsiasi sia l'obbiettivo, una risorgenza un sifone al fondo di una complessa grotta ecc

I nostri corsi Intro Cave e Full Cave si svolgono nelle più belle grotte del nord Italia e della Francia. 

 


Corso immersioni cave, speleologia subacquea.

Infilarsi in fori e strettoie buie per approdare a gallerie scavate nel cuore delle montagne dove la luce del sole non può arrivare. Penetrare un mondo ricco di forme di vita, dove l’acqua che scorre nella stessa direzione crea spazi e disegni rocciosi con il suo movimento ripetitivo e spesso aggressivo, per lo speleosubacqueo è un richiamo catalizzante.

Conoscere e gestire lattrezzatura necessaria per avventurarsi in luoghi nascosti e spesso sconosciuti a molti è determinante come la consapevolezza che per esplorare le viscere della terra occorre equilibrio psicofisico, conoscenza dell’ambiente estremo, dei sistemi tecnici operativi, una reale consapevolezza delle proprie capacità e cautela.